Home / Turismo / 4+1 cose da fare e da vedere a Fiumicino prima di prendere un volo
fiumicino

4+1 cose da fare e da vedere a Fiumicino prima di prendere un volo

La sosta in aeroporto prima della partenza del volo è una vera e propria tappa che fa parte del viaggio stesso. L’aeroporto e i dintorni rappresentano un mondo a sé, che è bene conoscere per non farsi cogliere impreparati prima del decollo e soprattutto per godere dei momenti d’attesa del proprio volo o per divertirsi a trascorrere piacevolmente il tempo tra una coincidenza e l’altra.

Il primo fondamentale passo

La prima cosa che si deve fare una volta arrivati in aeroporto è cercare un parcheggio per l’auto. Trovare un buon posto a Fiumicino è una cosa che può portare via un po’ di tempo, quindi è bene tenere in considerazione questo fattore insieme a quello di arrivare con almeno due o tre ore di anticipo rispetto all’orario del decollo, per essere sicuri di imbarcarsi senza problemi.

Clicca su Looking4.com per trovare la giusta soluzione alle tue esigenze.

Cose da fare e da vedere a Fiumicino prima di prendere un volo

Una volta che l’auto è parcheggiata in un luogo consono e sicuro, si possono prendere i bagagli e cominciare quella che è una vera e propria esplorazione dei luoghi circostanti e dell’interno dell’aeroporto stesso, per gustarsi piacevoli momenti in attesa della partenza.

Check-in

Naturalmente una delle prime procedure è effettuare il check-in e superare i controlli di sicurezza; una volta recatisi allo sportello specifico e mostrati i documenti, i biglietti aerei e i bagagli da stiva, viene rilasciata la carta d’imbarco da esibire, che indica il gate ove recarsi e i posti assegnati sul velivolo.

A questo punto le procedure principali sono state fatte e si può passeggiare per l’aeroporto e concedersi un po’ di shopping nei vari negozi duty-free, o magari fare colazione oppure uno spuntino in uno dei molteplici punti di ristoro.

Castello di Porto

In caso vi sia qualche ritardo o se uno degli scopi dell’imbarco era conoscere qualche luogo interessante in più, allora uno dei posti da visitare assolutamente è il borgo medioevale dell’Episcopio di Porto, conosciuto anche con il nome di Castello di Porto.

Vicinissimo all’aeroporto, è un complesso architettonico affascinante risalente a prima del 1400 e che nel corso dei secoli viene restaurato e amplificato da Papi, Cardinali e dalla Soprintendenza dei Beni Culturali del Lazio. Si può così ammirare questo antico insediamento, e fare un tuffo nel passato passeggiando per i cortili architettonicamente affascinanti e ricchi di storia.

Museo delle navi romane

Per chi è appassionato di storia, ma anche per semplice curiosità, vi è un’altra tappa molto piacevole da mettere in lista: il Museo delle Navi Romane.

Realizzato negli anni ’60, servì per contenere e preservare i resti di ben cinque navi romane ritrovate durante i lavori di costruzione dell’aeroporto; insieme a questi, vi sono molti altri oggetti antichi in esposizione.

Riserva Naturale Statale del Litorale Romano

Per chi ama la natura e vuole dedicarsi momenti di relax e in sintonia con l’ambientazione locale, poco distante dall’aeroporto di Fiumicino troviamo una riserva naturale di oltre 16 mila metri quadri; all’interno dei essa vi sono aree archeologiche, ove ammirare i resti dei porti imperiali di Claudio e Traiano, i resti della città romana di Ostia, il Castello di Giulio II e le Torri Costiere.

Vi sono inoltre pinete, oasi LIPU, spiagge e una varietà incredibile di ambienti naturali che conservano una fauna molto interessante da osservare e scoprire.

Cosa mangiare a Fiumicino

Provare le specialità culinarie dei luoghi visitati è sen’altro un’altra ottima attività assolutamente imperdibile. A Fiumicino vi sono molteplici ristoranti ove, in attesa dell’imbarco, si possono gustare le specialità regionali: pesce fresco portato ogni giorno dai pescherecci locali, piatti della tradizione e tanti ristoranti anche a gestione familiare dove rifocillarsi prima di affrontare un volo magari molto lungo.

Dormire nei pressi dell’aeroporto di Fiumicino

Per chi desidera partire senza pensieri e concedersi tutto il tempo che desidera oppure per chi ha necessità di smaltire il jet-lag, vi sono nei pressi dell’aeroporto molte strutture ricettive, dalle più accessibili nei prezzi fino a quelle più raffinate e dotate di tutti i comfort, come piscine, Spa e camere da mille e una notte, per vivere il viaggio in pieno relax, coccole, e avventura all’ennesima potenza.

About Isan Hydi

Isan Hydi
Scrivo le ultime news del giorno scegliendo quelle che possono aver maggior interesse per i visitatori di Digitalife. Appassionato di tecnologia e web marketing.