Home / Attualità / Danimarca, incidente ferroviario su ponte Great Belt: almeno 6 morti
Great Belt Bridge Danimarca

Danimarca, incidente ferroviario su ponte Great Belt: almeno 6 morti

Un gravissimo incidente ferroviario si è verificato questa mattina intorno alle ore 8 in Danimarca. Secondo quanto riportato dalle fonti locali, le vittime accertate sarebbero 6.

Incidente ferroviario Great Belt Bridge

Le notizie che arrivano dalla Danimarca sono ancora piuttosto confuse, si conosce il numero dei morti accertati ma non quello dei feriti. Il terribile incidente ferroviario che ha sconvolto l’intera nazione è avvenuto sul Great Belt Bridge, un ponte lungo 7 chilometri che collega le isole Zeeland e Funen. Sempre le fonti locali riferiscono che un telone del treno merci a causa di una forte tempesta, si è staccato colpendo il treno passeggeri che sopraggiungeva in direzione opposta verso Copenaghen, costringendo il macchinista ad effettuare una brusca frenata.

Great Belt Bridge, sospesi collegamenti ferroviari

L’emittente televisiva DR che segue l’evolversi della vicenda, ha fatto sapere che a bordo del treno passeggeri coinvolto nell’incidente c’erano 31 passeggeri e 3 membri dello staff. Nella città di Nyborgm dal lato del ponte che conduce a Funen è stato allestito un centro di emergenza per evacuare i passeggeri del treno nel centro sportivo. La polizia non consente l’accesso ai parenti ed è stato istituito un presidio psicologico e sociale per assistere tutte le persone coinvolte nell’incidente ferroviario. I collegamenti ferroviari e stradali in questa zona della Danimarca sono chiusi per consentire alle autorità di proseguire con le operazioni di soccorso e con i rilievi ai fini di stabilire l’esatta dinamica dell’incidente.

Storebæltsbroen

Lo Storebæltsforbindelsen conosciuto come il Great Belt Bridge collega le isole danesi di Selandia e Fionia, è stato progettato dallo studio di architettura e design Dissing+Weitling e costruito tra il 1991 e il 1998. Grazie a quest’opera è possibile attraversare il Grand Belt in appena dieci minuti, in passato si utilizzava solo il servizio traghetti. Il traffico ferroviario è stato aperto nel 1997, mentre quello stradale nel 1998 dopo decenni di dibattiti e speculazioni. L’incidente ferroviario che si è verificato questa mattina è il più grave, a giugno del 2006 uno dei veicoli di manutenzione ha preso fuoco nella parte est della galleria, gli occupanti riuscirono a fuggire nell’altro tunnel.

About Flavia Montanaro

Avatar
Classe 1985. Curiosa e iperconnessa. Appassionata di anticipazioni tv, attualità e ultime news

Check Also

sport

Organizzare un evento sportivo: tutto quello che c’è da sapere

Organizzare un evento di carattere sportivo non è affatto semplice come si potrebbe credere, dal …