Terrorismo, arrestato cittadino italiano in Marocco accusato di avere legami con Isis

Sarebbe stato arrestato dalle autorità marocchine un uomo ovvero un cittadino italiano che non è stato ancora identificato perchè collegato all’Isis. L’uomo è stato arrestato all’aeroporto di Oujda, proprio vicino al confine con l’Algeria e da quanto è emerso sembra risiedesse in Belgio anche se ultimamente aveva trascorso un lungo periodo a Casablanca in Marocco dove aveva individuato possibili obiettivi.

La notizia dell’arresto dell’uomo è stata data dal Ministero dell’Interno di Rabat il quale ha comunicato che l’uomo sarebbe stato fermatolo scorso 8 giugno ovvero subito dopo il suo arrivo nella città di Oujda, grazie alle notizie diffuse dall’intelligence secondo le quali avrebbe legami con lo Stato islamico o sarebbe coinvolto nella pianificazione di attentati contro obiettivi nel Paese.

Da quanto è emerso sembra che nel 2014 l’uomo ha cercato di raggiungere la Siria o l’Iraq senza riuscirci e per poi fare ritorno in Belgio. Come abbiamo già anticipato l’identità dell’uomo non è stata ancora accertata dai servizi segreti marocchini, ma è certo che si tratta di un uomo italiano. E’ comunque ancora incerto se l’uomo negli ultimi anni abbia anche vissuto in Italia se sia nato nel nostro paese e sia stato in possesso del passaporto italiano.

About Vanessa Prati

Vanessa Prati
Amante del gossip e dell'astrologia, informo i lettori di Digitalife sulle ultime news della giornata seguendo in diretta gli sviluppi per ogni notizia.

Check Also

Perché conviene noleggiare un’auto a lungo termine

Capita spesso e volentieri di sentir parlare di noleggio auto a lungo termine. Ebbene, si …