Home / Attualità / Cambio euro dollaro, Forex: in attesa di nuovi movimenti direzionali
Cambio euro dollaro, Forex, in attesa di nuovi movimenti direzionali
Cambio euro dollaro, Forex, in attesa di nuovi movimenti direzionali

Cambio euro dollaro, Forex: in attesa di nuovi movimenti direzionali

Finale di ottava nel segno della tranquillità oggi venerdì 17 febbraio del 2017, per il cross euro dollaro sul mercato Forex. In attesa di nuovi movimenti direzionali, infatti, il rapporto di cambio è stabile in area 1,066. Intanto non mancano le analisi e le previsioni riguardanti la possibilità che uno o più Paesi dell’Eurozona abbandoni la moneta unica.

Addio alla moneta unica: dalla Grexit a Italexit passando per la Frexit

Dopo il termine Grexit, quando la Grecia sembrava ad un passo dal tracollo, ora è uscito pure Frexit, termine utilizzato in Francia in scia ad una possibile vittoria alle elezioni della Le Pen. Ma anche per l’Italia, almeno dal punto di vista teorico, da qualche settimana a questa parte si parla di Italexit, ovverosia dell’uscita del nostro Paese dalla moneta unica a fronte del ritorno alla vecchia lira.

Italia, ritorno alla lira meno catastrofico di quanto si possa pensare

Eppure per l’Italia il ritorno alla lira potrebbe essere meno catastrofico di quanto si possa pensare. Questo almeno stando alle conclusioni di Cedric Durant e Sébastien Villemot, due economisti francesi che recentemente, in accordo con quanto riportato da Liberoquotidiano.it, hanno pubblicato un paper dal titolo ‘Il tema del bilancio dopo la fine dell’euro; un’analisi sul rischio della ridenominazione della valuta’.

Uscita dalla zona euro, non è il caso di esagerarne la portata

Secondo i due economisti se e quando l’euro salterà in aria, l’Italia non sprofonderà, e lo stesso dicasi pure per Paesi come la Spagna. Certo, i problemi non mancheranno, ma secondo i due economisti il problema posto dall’uscita dalla zona euro, sebbene sia complesso, è comunque degno di essere affrontato con la massima serietà. E nello stesso tempo non è il caso di esagerarne la portata.

About Filadelfo Scamporrino

Filadelfo Scamporrino
Web editor esperto in tecnologia e attualità. Amo scrivere e ho scelto Digitalife.it per dare il mio contributo e fornire notizie di qualità.

Check Also

Procrastinare: perché lo facciamo e come smettere

Ti stai chiedendo perché si procrastina e come smettere? Nonostante sai che devi portare a …