Home / Benessere / Vaccino gratis neonati, adolescenti ed anziani con il nuovo Piano Nazionale di Prevenzione
Vaccino gratis neonati, adolescenti ed anziani con il nuovo Piano Nazionale di Prevenzione
Vaccino gratis neonati, adolescenti ed anziani con il nuovo Piano Nazionale di Prevenzione

Vaccino gratis neonati, adolescenti ed anziani con il nuovo Piano Nazionale di Prevenzione

Piano #vaccini in Gazzetta Ufficiale. La #prevenzione è la migliore ricetta per tutelare la #salute pubblica’. A scriverlo nella giornata di ieri via social network Twitter è stata il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin riferendosi alla nuova offerta vaccinale del Servizio Sanitario Nazionale.

Ministero della Salute, tutte le ‘vecchie’ vaccinazioni confermate con il nuovo PNPV 2017-2019

In particolare nel PNPV, che è il Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017-2019, restano invariate le ‘vecchie’ vaccinazioni gratuite per i cittadini, ovverosia quelle che, per i nuovi nati, riguardano la difterite, meningococco C, epatite B, tetano, parotite, polio, pneumococco, Hib, morbillo, rosolia e pertosse. Rientrano nelle ‘vecchie’ vaccinazioni pure l’HPV nelle ragazze undicenni ed il vaccino contro l’influenza nei soggetti di età uguale o superiore ai 65 anni.

Le ‘nuove’ vaccinazioni gratuite a carico del Servizio Sanitario Nazionale

Oltre a queste vaccinazioni, l’offerta gratuita del Servizio Sanitario Nazionale ora si arricchisce, per i neonati, delle vaccinazioni antivaricella, anti-rotavirus, anti-meningococco B; l’anti-HPV nei maschi undicenni, l’anti-pneumococco e l’anti-Zoster negli over 65. Ed ancora, nel nuovo Piano Nazionale di Prevenzione dal 2017 al 2019 c’è pure la vaccinazione gratuita, per gli adolescenti, per antimeningococcico tetravalente ACWY135 e per il richiamo anti-polio con IPV.

Le priorità del Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017-2019

Oltre ad introdurre ulteriori vaccinazioni gratuite, il Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017-2019 è basato su tutta una serie di priorità a partire dal mantenimento dello stato Polio-free, e passando per l’eliminazione del morbillo e della rosolia congenita. Ed ancora, si punta anche ad elaborare un piano di comunicazione istituzionale sulla vaccinazioni, e prevedere delle azioni che riguardano quei gruppi di popolazione che, a bassa copertura vaccinale, sono difficilmente raggiungibili. Ed il tutto a fronte, anche con le risorse finanziarie che sono state già stanziate, del mantenimento dell’offerta di vaccini attiva e gratuita con il relativo accesso ai servizi.

About Filadelfo Scamporrino

Filadelfo Scamporrino
Web editor esperto in tecnologia e attualità. Amo scrivere e ho scelto Digitalife.it per dare il mio contributo e fornire notizie di qualità.

Check Also

Fresh fingers, spray anti micosi per scarpe

Le scarpe da ginnastica sono da sempre uno dei luoghi più comuni dove trovare le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.