Home / Attualità / Roma, agguato all’asilo: lascia la figlia e gli sparano
roma sparatoria agguato

Roma, agguato all’asilo: lascia la figlia e gli sparano

Una mattina come tutte le altre per un trentenne che aveva accompagnato la figlia a scuola, un istituto nel quartiere della Magliana a Roma. Dopo aver lasciato la bambina è stato raggiunto da tre colpi di pistola alla testa.

Sparatoria alla Magliana

Le maestre e i genitori che erano in Via Castiglion Fibocchi, dove si trova l’asilo nido Mais e Girasole, hanno assistito all’agguato. Non ci sono al momento testimonianze e non è stata resa nota l’identità della vittima. L’uomo, come riporta Leggo, era noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti per droga. È stato trasportato d’urgenza in codice rosso al San Camillo, è in gravissime condizioni. Momenti di terrore davanti alla scuola per quello che sembra un regolamento di conti, un agguato in stile camorristico, raccontano i testimoni. La chiamata alle forze dell’ordine è arrivata intorno alle ore 8:50.

Agguato all’asilo nido

Dopo aver lasciato la figlia, l’uomo era risalito in macchina. All’improvviso è giunto uno scooter a forte velocità che si è affiancato all’auto. A bordo c’erano due persone che indossavano un giubbotto scuro e il casco integrale per non farsi riconoscere. Forse il trentenne non si è nemmeno accorto di quello che stava succedendo perché i colpi di pistola lo hanno steso. Nei gruppi Facebook del quartiere Magliana molti residenti scrivono che ci sono diverse voltanti della polizia e un elicottero sta sorvolando la zona per cercare lo scooter e i responsabili dell’agguato che si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce. Posti di blocco nel quadrante Sud e Ovest di Roma. Il Mattino riferisce che è stata fermata una persona che corrisponde alla descrizione dei testimoni ma non è ancora stato confermato che sia coinvolto nella vicenda.

About Flavia Montanaro

Classe 1985. Curiosa e iperconnessa. Appassionata di anticipazioni tv, attualità e ultime news

Check Also

messico suicidio bambina impiccata

Messico, bambina di 10 anni si suicida per far felice la mamma

Una bambina si è suicidata in Messico, aveva solo 10 anni. Ha scritto un biglietto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.