Home / Benessere / Obesità può essere contagiosa con lo scambio di flora batterica
Obesità può essere contagiosa con lo scambio di flora batterica
Obesità può essere contagiosa con lo scambio di flora batterica

Obesità può essere contagiosa con lo scambio di flora batterica

L’obesità può essere contagiosa. E’ questo il risultato choc di uno studio che è stato realizzato da un gruppo di scienziati britannici prendendo in particolare a riferimento il microbioma intestinale e la possibilità che, in ambienti familiari, la flora batterica possa trasmettersi anche al di fuori del corpo umano.

Questo perché, in particolare, sono oltre 140 i batteri del microbioma intestinale che possono sopravvivere anche quando questi si trovano al di fuori del nostro stomaco con il conseguente rischio che questi possano in pratica ‘viaggiare‘ da un soggetto ad un altro.

In pratica, gli oltre 140 batteri del microbioma intestinale che possono sopravvivere anche quando questi si trovano al di fuori del nostro stomaco, in molti casi possono produrre delle spore che sono in grado di sopravvivere nell’ambiente circostante con il conseguente rischio di trasmissione di patologie. Gli esperti però assicurano che se una persona obesa starnutisce vicino a noi non c’è il rischio di contagio.

About Filadelfo Scamporrino

Filadelfo Scamporrino
Web editor esperto in tecnologia e attualità. Amo scrivere e ho scelto Digitalife.it per dare il mio contributo e fornire notizie di qualità.

Check Also

Fresh fingers, spray anti micosi per scarpe

Le scarpe da ginnastica sono da sempre uno dei luoghi più comuni dove trovare le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.