Home / Tecnologia / Microsoft dichiara guerra alle password banali, saranno reimpostate
Microsoft dichiara guerra alle password banali, saranno reimpostate
Microsoft dichiara guerra alle password banali, saranno reimpostate

Microsoft dichiara guerra alle password banali, saranno reimpostate

Addio sui servizi Microsoft alle password banali, ovverosia a quelle che, per esempio, corrispondono al proprio nome oppure ad una sequenza numerica di facile scoperta come ‘12345’ con tutti i rischi che ne conseguono per la sicurezza degli account.

La società di Redmond, infatti, presto inviterà gli utenti a reimpostare le password ‘obsolete’ partendo da servizi come Outlook e Skype, e passando per Azure Active Directory. In questo modo, con tale scelta, Microsoft proteggerà le identità dei clienti che utilizzano i servizi attraverso l’uso di chiavi molto semplici.

Ed il tutto aspettando che in futuro l’accesso ai servizi avvenga non più con l’inserimento di password, ma con modalità ancora più sicure rappresentate, per esempio, dai sistemi di riconoscimento biometrici. In accordo con la classifica annuale di SplashData, tra le chiavi più banali, e quindi in lista nera, c’è anche ‘password’ così come negli ultimi mesi un’altra password banale, ‘starwars‘, viene sempre più utilizzata.

About Filadelfo Scamporrino

Filadelfo Scamporrino
Web editor esperto in tecnologia e attualità. Amo scrivere e ho scelto Digitalife.it per dare il mio contributo e fornire notizie di qualità.

Check Also

Wind: le nuove offerte Smart 40 Fire e Flash riservate a coloro che ricevono l’SMS

Importanti novità da parte del colosso Wind, che in questi giorni sta proponendo ai propri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.