Home / Benessere / Bambini più magri anche se mangiano le merendine, paradosso tutto italiano
Bambini più magri anche se mangiano le merendine, paradosso tutto italiano
Bambini più magri anche se mangiano le merendine, paradosso tutto italiano

Bambini più magri anche se mangiano le merendine, paradosso tutto italiano

In Italia, al Nord, i bambini sono più magri ma mangiano più merendine rispetto a piccoli del Sud dove, invece, si registra un maggior numero di casi di obesità. E’ questo quello che è stato già definito come ‘il paradosso delle merendine‘ in accordo con uno studio che è stato presentato dall’Associazione industrie del dolce e della pasta italiane (Aidepi).

Insomma, di norma si sconsigliano i consumi di merendine e snack per i bambini, ma in realtà stando allo studio non sembra esserci una causa diretta con l’obesità infantile. L’analisi presentata dall’Aidepi è stata realizzata andando ad incrociare i dati di ‘Okkio alla salute‘, un’indagine ministeriale sull’obesità infantile e sui livelli di sovrappeso, con quelli Iri sui consumi di prodotti da forno.

La Regione italiana dove regna il paradosso è la Lombardia dove i livelli di obesità e di sovrappeso dei bambini sono ai minimi nazionali a fronte di un consumo di prodotti da forno che, invece, è posizionato sui massimi.

About Filadelfo Scamporrino

Filadelfo Scamporrino
Web editor esperto in tecnologia e attualità. Amo scrivere e ho scelto Digitalife.it per dare il mio contributo e fornire notizie di qualità.

Check Also

Fresh fingers, spray anti micosi per scarpe

Le scarpe da ginnastica sono da sempre uno dei luoghi più comuni dove trovare le …

One comment

  1. Enrico Mazzetti

    Essendo la ricerca effettuata dall’Associazione industrie del dolce e della pasta italiane, parte direttamente interessata della questione, la prudenza nell’accogliere i risultati direi che è d’obbligo. Una vera ricerca seria deve essere condotta da un ente INDIPENDENTE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.