Home / Tecnologia / Arriva il nuovissimo Huawei Mate 9

Arriva il nuovissimo Huawei Mate 9

L’azienda cinese Huawei , produttrice di una molteplicità di apparecchi elettrici ed elettronici di ogni genere, si è ormai affermata sul mercato della telefonia con smartphone di buona qualità e affidabili a prezzi decisamente competitivi, erodendo rapidamente fette di mercato ai suoi più blasonati competitor. Soltanto un anno dopo l’immissione sul mercato del suo Huawei 8, ritorna con una novità, il modello Mate 9 con caratteristiche veramente interessanti: ampia è la capacità della Ram che arriva fino a 6GB ma anche la memoria storage è significativa, nel top di gamma fino a 256GB.

Sul web cominciano a circolare immagini del nuovo Smartphone della Huawei, in verità a livello estetico, di apparenza, non tanto innovativo; si apprezza un aspetto elegante con uno schermo da 6 pollici ma le novità sono nella tecnologia: sul retro è apprezzabile la doppia fotocamera della Leica e la presenza dello scanner per le impronte digitali. Non vi è ancora assoluta certezza sulla gamma di colori con cui il Huawei Mate 9 sarà proposto, certamente almeno in sei colori diversi.

Si sa, invece, che sarà disponibile in tre versioni, differenziate dalla capacità di memoria Ram e dalla capacità di storage. Una prima versione presenterà una Ram da 4GB e storage 64GB, una seconda sempre 4GB di Ram ma raddoppio dello storage a 128GB mentre il top sarà rappresentato da una Ram di 6GB e uno storage di 256GB. Prezzi rispettivamente di 480, 580 e 700 Dollari.

About Isan Hydi

Isan Hydi
Scrivo le ultime news del giorno scegliendo quelle che possono aver maggior interesse per i visitatori di Digitalife. Appassionato di tecnologia e web marketing.

Check Also

Wind: le nuove offerte Smart 40 Fire e Flash riservate a coloro che ricevono l’SMS

Importanti novità da parte del colosso Wind, che in questi giorni sta proponendo ai propri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.